Frammenti di Buona Scrittura

Io scrivo molto. Scrivo, però, per cose molto diverse tra loro. Una lista della spesa non è propriamente il manoscritto di un romanzo, esattamente come una pagina di diario non è come un discorso politico. La scrittura, nel mio mondo, è ovunque. Essendo peraltro molto interessato alle canzoni, ma anche alle opere teatrali e alle performance in genere, si capisce come la scrittura abbia per me anche a che fare con la musica. Gli esempi potrebbero essere molti, o troppi.

Ci sono cose che necessariamente devo scrivere sul web, o comunque in forma elettronica, e altre che altrettanto necessariamente (per quanto possa sembrare strano) devo scrivere su carta. Un mini notebook “alla field notes”, con una matita associata ad un buon temperamatite, costituisce per me la dotazione perfetta.

Alcuni esempi di mini notebook. Quello aperto è della MUJI. L’altro della Nomad. Ottimi entrambi.

In questo periodo si esce poco. Le avventure urbane (chiamiamole così) che possono regalarci ispirazioni sono abbastanza rare. Eppure non abbandono mai questa abitudine di segnare la carta con un pezzo di grafite, per annotare idee, abbozzi, concetti da ritrovare o sviluppare altrove.

Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vivaldi